Teletrasporto? Nel 2030 sarà realtà. Lo ha annunciato Mark Zuckerberg durante la diretta podcast di “The Information’s 411”

Il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ritiene che la realtà aumentata possa essere utilizzata per il teletrasporto in luoghi di lavoro o per il tempo libero. Lo scopo è risparmiare tempo ma anche ridurre le emissioni di carbonio.

Attenzione, non immaginatevi un teletrasporto alla Star Wars o alla Stargate, non sarà un teletrasporto fisico ma digitale grazie ai nuovi occhiali Oculus. Gli occhiali smart saranno dotati di lenti ad ologrammi che ci permetteranno di entrare in luoghi e interagire con persone lontane.

Entro il 2030 – ha detto Zuckerberg – le nuove generazioni di Oculus permetteranno agli utenti di teletrasportarsi da un luogo all’altro senza muoversi dal divano. Non solo per giochi e intrattenimento, ma anche per lavoro. E questa evoluzione porterà enormi benefici anche all’ambiente, perché ridurrà in modo drastico le emissioni provocate da aerei e auto. Penso – continua Zuckerberg –  che abbia davvero senso investire profondamente per contribuire a plasmare quella che penso sarà la prossima grande piattaforma informatica. Ovviamente continueranno ad esserci automobili, aerei e tutto il resto. Ma più aumenta la possibilità di teletrasportarci più potremmo limitare gli spostamenti fisici. Le persone in futuro vorranno viaggiare di meno, farlo in modo più efficiente ed essere in grado di andare in altri posti senza dover fare i pendolari”.

Mark Zuckerberg è una personalità che ha già dimostrato come da sola possa modificare per sempre il mondo. Lo ha già dimostrato in passato grazie alla creazione di Facebook. Facebook ha generato una frattura nel tempo, che ha portato il mondo ad usare sempre di più il web e a viverlo accedendovi quotidianamente per interagire con gli altri, conoscere persone, trovare l’amore, lavorare, informarsi. Per questi motivi… se c’è qualcuno che può permettersi di rivoluzionare il mondo grazie a nuove tecnologie è lui. Non ci resta che aspettare e tenervi informati sulle evoluzioni. 

POTETE SEGUIRE LICIA SUL SUO BLOG TalentiDigitali.info